EUKA DISINFECTANT BE: Our rapid response to market needs. | ECSA Chemicals

EUKA DISINFECTANT BE: Our rapid response to market needs.

"Corona Times" success stories

EUKA DISINFECTANT BE: Our rapid response to market needs.

"Corona Times" success stories

Il periodo appena trascorso, caratterizzato da una Pandemia globale, ci ha cambiati indubbiamente dal punto di vista personale, ma non dobbiamo sottovalutare i forti mutamenti anche a livello commerciale. Tra questi spicca l’aumento esponenziale della domanda di prodotti detergenti e disinfettanti a fronte di una marcata scarsità di offerta per queste categorie.

Già agli inizi di Marzo il mercato si è trovato quindi in forte difficoltà per far fronte ad una richiesta estremamente elevata. Bisogna ricordare che per produrre prodotti disinfettanti in Svizzera è obbligatorio registrarsi presso l’Ufficio Federale della Sanità Pubblica e a seguito di numerosi test di qualità, è possibile immettere sul mercato un nuovo prodotto disinfettante.

Al fine di rispondere prontamente alla sempre più crescente necessità del mercato e alla situazione sanitaria, il Governo svizzero ha emanato una deroga per facilitare il processo: tutti gli enti commerciali che rispettano le linee guida dell’OMS possono produrre e commerciare disinfettanti. Una grande opportunità per noi che in quanto trader di materie prime godiamo di una posizione privilegiata per il reperimento dei componenti chimici.

Paola Dal Corno
Paola Dal Corno - Technical Sales Manager e ideatrice di EUKA DISINFECTANT BE

“Ho fissato la formula di EUKA in base ai range dettati dall’OMS”, racconta Paola Dal Corno - Technical Sales Manager e ideatrice di EUKA DISINFECTANT BE - “L’OMS ha pubblicato sul proprio sito internet le formule e le linee guida generali che se seguite alla lettera, davano la possibilità di mettere sul mercato il prodotto disinfettante senza passare la fase di test”.

Così è stato: in meno di una settimana il primo prodotto disinfettante ECSA era pronto per il mercato!

“Una risposta così veloce ed efficiente non sarebbe stata possibile se non con la collaborazione e la disponibilità di tutti i dipartimenti e le persone” racconta Francisco Ares – Direttore di ECSA Maintenance.

“È stata una bella esperienza dal punto di vista commerciale – tanti nuovi clienti, possibilità di upselling con linee complementari come dispenser touchless e DPI – ma soprattutto dal punto di vista umano. L’impegno costante di tutti i collaboratori e la rapidità di reazione è ciò che ci ha portato al successo. Ringrazio tutti per la passione e la dedizione dimostrata”.

EUKA è un disinfettante unico, per mani e superfici, ed è composto da 4 ingredienti: etanolo, acqua ossigenata, glicerina e acqua distillata.

EUKA DISINFEKTANT BE

“Ho deciso di utilizzare l’etanolo invece che l’isopropanolo e aggiunto una percentuale maggiore di glicerina pensando soprattutto agli operatori sanitari obbligati a utilizzarlo molto spesso” racconta Paola Dal Corno. “L’etanolo ha odore e tossicità più bassi, mentre la glicerina aiuta a mantenere la pelle idratata”

Verrai indirizzato al sito ECSA Maintenance

Ma non è sempre andato tutto liscio.

“La sfida più grande? Poter servire tutti i clienti in un periodo così intenso. Ci sono stati momenti critici nei quali perfino per noi era difficile reperire l’etanolo. In quel contesto è stata fondamentale la collaborazione con i colleghi di ECSA Chemicals ed il contributo di Daniele Zilli che non solo hanno reperito la materia prima per la produzione di EUKA, ma hanno fatto in modo che ECSA potesse commerciare etanolo anche ad altri produttori di disinfettanti in Svizzera. Anche il reperimento di confezioni e spruzzini non è stato facile: grazie a Roberto Papa siamo riusciti a mantenere costante l’approvvigionamento in tutti i formati (1, 5, 10 e 25 litri).”

Francisco Ares
Direttore ECSA Maintenance

Cosa ci riserva il futuro? Di certo non vogliamo fermarci qui! Il nostro dipartimento Qualità, oltre ad aver fatto un lavoro fondamentale per la creazione delle schede di sicurezza e i dettagli di imballaggio (anche avvertimenti per non vedenti sulle confezioni!) si sta ora informando per continuare la produzione una volta terminato il periodo di deroga  e rispondere così alla costante necessità da parte dei nostri clienti per prodotti disinfettanti.

ASKNOW

Thank you

We will reply as soon as possible
ASKNOW

Thank you

We will reply as soon as possible